Tutta l’Apicoltura che vuoi.. OnLine Ora, puoi pagare al ritiro del prodotto !

Patate da semina: Scopri i segreti per un raccolto di successo

28 Mar , 2023 Api News

Patate da semina: Scopri i segreti per un raccolto di successo

La magia delle patate da semina

Chi non ama le patate? Versatili, gustose e nutrienti, le patate sono alla base di innumerevoli ricette della cucina italiana e internazionale. 

Ma per ottenere patate di qualità, bisogna partire dalle fondamenta: le patate da semina.

In questo articolo, vi sveleremo tutti i segreti per un raccolto di successo. 

Continuate a leggere e scoprirete come trasformare il vostro orto in un’autentica miniera d’oro!

Cos’è la patata da semina?

La differenza tra patate da semina e patate da consumo

Prima di addentrarci nel mondo delle patate da semina, è importante capire la differenza tra queste e le patate da consumo. 

Le patate da semina sono patate selezionate appositamente per essere piantate e produrre nuove piante di patate. 

Sono caratterizzate da un’elevata qualità genetica e fitosanitaria, assicurando così un raccolto sano e abbondante.

Le patate da consumo, invece, sono quelle che troviamo comunemente in commercio e che utilizziamo per cucinare.

Non sono adatte alla semina, in quanto non garantiscono le stesse qualità delle patate da semina.

Scegliere le giuste patate da semina

Varietà di patate da semina

Esistono diverse varietà di patate, ognuna con le proprie caratteristiche e adatta a differenti utilizzi in cucina. 

Alcune delle varietà più comuni sono:

  • Bintje: una varietà olandese molto diffusa, adatta alla produzione di patatine fritte e purè.
  • Agria: ideale per la preparazione di gnocchi e patate al forno, grazie alla sua consistenza farinosa.
  • Desiree: una varietà rossa olandese adatta alla cottura al forno, alla frittura e alla preparazione di purè.
  • Vivaldi: perfetta per la preparazione di patate al forno, fritte e purè, grazie alla sua buona tenuta alla cottura.
  • Fleur Bleue: varietà antica, ricchissima di antocianina (20 volte più del mirtillo) che conferisce il particolare colore violaceo alla polpa..

Quando scegliete le patate da semina, considerate le varietà più adatte al vostro clima e alle vostre esigenze culinarie. Rivolgetevi a un vivaio specializzato per ricevere consigli su quali varietà coltivare nel vostro orto.

Coltivare le patate da semina

Preparare il terreno

Il terreno ideale per la coltivazione delle patate è soffice, ben drenato e leggermente acido, con un pH compreso tra 5 e 6. 

Prima di piantare le patate da semina, lavorate il terreno con una vanga o un motocoltivatore, rompendo i grumi di terra e rimuovendo sassi e radici.

Concimazione e rotazione delle colture

Per garantire un buon raccolto, è importante concimare il terreno prima della semina. 

Utilizzate un concime organico, come letame o compost, per arricchire il terreno di sostanze nutritive. 

Inoltre, la rotazione delle colture è fondamentale per prevenire malattie e parassiti. 

Evitate di coltivare patate nello stesso appezzamento per almeno tre anni consecutivi.

Semina e germogli

Prima di piantare le patate da semina, è consigliabile farle germogliare.

Questo processo, chiamato “pregermogliamento”, consiste nel conservare le patate in un ambiente luminoso e fresco (tra i 10 e i 15 gradi Celsius) per circa 4-6 settimane. 

In questo modo, le patate svilupperanno germogli robusti e resistenti.

Piantare le patate

Una volta germogliate, le patate da semina sono pronte per essere piantate.

Posizionatele nel terreno ad una profondità di circa 10 cm e distanziatele di circa 30 cm l’una dall’altra. 

Lasciate almeno 60 cm tra le file, per consentire alle piante di crescere senza ostacoli.

Cura delle piante di patate

Irrigazione

Le patate necessitano di un’irrigazione costante, ma non eccessiva. 

È importante mantenere il terreno umido, ma non inzuppato. 

In genere, un’irrigazione settimanale è sufficiente, ma durante periodi di siccità potrebbe essere necessario aumentare la frequenza.

Sarchiatura e rincalzatura

Per favorire la crescita delle patate, è importante sarchiare il terreno intorno alle piante, rimuovendo le erbacce che potrebbero rubare loro nutrienti e acqua. 

Inoltre, la rincalzatura consiste nell’ammucchiare terra intorno alle piante di patate per proteggerle dalla luce solare e favorire la formazione di tuberi sani.

Parassiti e malattie

Le piante di patate possono essere soggette a parassiti e malattie, come il coleottero della patata e la peronospora. 

Per prevenirli, è importante mantenere l’orto pulito, eliminare le piante malate e seguire una corretta rotazione delle colture. 

In caso di infestazioni, utilizzate prodotti fitosanitari specifici, seguendo sempre le indicazioni del produttore.

Raccolta e conservazione delle patate

Quando raccogliere le patate

Il momento ideale per raccogliere le patate varia a seconda della varietà e delle condizioni climatiche. 

In genere, le patate sono pronte per la raccolta quando le foglie iniziano a ingiallire e appassire. 

Per verificare la maturazione dei tuberi, scavate delicatamente intorno ad una pianta e controllate la consistenza delle patate: se la buccia si stacca facilmente, le patate sono ancora acerbe e necessitano di più tempo per maturare; se invece la buccia è ben attaccata, è il momento giusto per la raccolta.

Come raccogliere le patate

  1. Per raccogliere le patate, utilizzate una forca da orto o una vanga, facendo attenzione a non danneggiare i tuberi. 
  2. Sollevate delicatamente la terra intorno alle piante e raccogliete le patate. 
  3. Scuotete via la terra in eccesso e, se necessario, pulitele con un panno umido.

Conservazione delle patate

Per conservare correttamente le patate, è importante seguire alcune semplici regole:

  1. Cura post-raccolta: lasciate asciugare le patate all’aria per qualche ora prima di riporle, in modo da eliminare l’umidità residua.
  2. Ambiente di conservazione: conservate le patate in un luogo fresco, buio e ben ventilato. La temperatura ideale è compresa tra i 4 e i 10 gradi Celsius. Evitate di esporre le patate alla luce diretta, in quanto potrebbero diventare verdi e tossiche.
  3. Contenitori: riponete le patate in cassette di legno o di plastica forate, per favorire la circolazione dell’aria. Non utilizzate sacchetti di plastica chiusi, in quanto potrebbero causare la formazione di muffa.
  4. Controllo: controllate periodicamente le patate e rimuovete quelle ammaccate, marce o germogliate, per evitare che rovinino le altre.

Il successo delle patate da semina è nelle tue mani!

La coltivazione delle patate da semina può sembrare un compito arduo, ma con le giuste conoscenze e un po’ di impegno, potrete ottenere un raccolto di successo. 

Ricordate di scegliere la varietà giusta per il vostro clima e le vostre esigenze, preparare adeguatamente il terreno, seguire le corrette pratiche di semina e cura delle piante, e infine raccogliere e conservare le patate con attenzione. 

Buona coltivazione e buon appetito!

Segui questo link dove potrai trovare le migliori varietà di patate da seme certificate e selezionate per te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Dal 1969 per aiutarti

Ughetto Apicoltura opera nel settore dell'Apicoltura e del Materiale Apistico dal 1969.
Con il nostro punto vendita in via Torino 38 a Giaveno, da 50 anni lavoriamo con passione nel settore apistico.
Siamo specializzati nella vendita di articoli per Apicoltura riguardanti tutto il settore agricolo.

Resi sicuri

Ai sensi dell'articoli 3 e 5 del D.lgs. 185/99, il Cliente che non si ritenesse soddisfatto dall’acquisto effettuato, ha diritto di recedere dal contratto di vendita, entro il termine di 14 giorni lavorativi decorrente dal giorno del ricevimento dei Prodotti.

✔ Fidati di noi !

Contatti

Agraria Ughetto Apicoltura
Via Torino 38 Giaveno TO

☎  0119376204
  3665960465
acquistisicuri@ughettoapicoltura.com
Dal Martedì al Sabato, Mattino 8:00 - 12:00, Pomeriggio 15:30 - 17:00,
Lunedì e Sabato solo al mattino 7:30 - 12:00

Spedizioni in 48h

A casa tua in 48 Ore.
Si hai capito bene, siamo in grado di garantirti consegne espresso in tutta Italia, su tutti i prodotti disponibili nel nostro sito.
Pagamenti online controllati e sicuri con tecnologie all'avanguardia:
SatisPay, Stripe, PayPal, Carte di Credito di ogni tipo, Bonifico Bancario e Contrassegno

• GRAZIE PER AVERCI SCELTO! •
Torna Su