Patata da seme Everest

Everest la patata “precoce” dalla polpa giallo chiaro

La varietà Everest fa parte della categoria di patate a pasta soda, è particolarmente adatta alla cottura e non scolorisce 

I tuberi sono grandi, di forma ovale con pelle e polpa di colore giallo chiaro.

Il tipo di cottura è AB con un contenuto di sostanza secca del 18,5%.

Disponibile in sacchi da 10, 25 e 50 kg. ↓

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

Utilizza il codice sconto APIPRO al momento del pagamento.
Avrai diritto a uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Ordina Adesso e ricevi in due giorni lavorativi

Metodi di pagamento: Paypal, Carta di Credito, Satispay, Contrassegno, Bonifico bancario

Descrizione

Caratteristiche patata Everest

  • Destinazione: Mercato fresco
  • Maturità: precoce – medio precoce
  • Varietà precoce
  • Resa molto alta
  • Tuberi ovali
  • Colore giallo chiaro di pelle e carne
  • Contenuto di sostanza secca: 18,5%
  • Tipo di cottura AB, nessun scolorimento dopo la cottura
  • Resistente al nematode a cisti della patata, Ro1
  • Spunta + Maradonna

Varietà precoce a pasta gialla di origine olandese, selezionata soprattutto in quei contesti che richiedono alta resa in condizioni di siccità.

https://www.stet-potato.com/en/everest

 

Patate da seme: semina e raccolta

Preparazione e raccolta della patata da seme

I terreni migliori devono essere sciolti, lavorati in profondità e concimati a dovere.
Quando il germoglio della patata da seme esce dal terreno 10 cm, si eliminano le infestanti rincalzando il terreno ad una altezza di 30-35 cm., evitando che la patata prenda il classico colore verdognolo.
A maturazione avvenuta la pianta inizia ad ingiallire, inizia così il momento migliore per la raccolta.

Quantita e produzione dei tuberi da semina

Si usano circa 25 kg di seme per 100 metri quadrati di terreno.
Con condizioni favorevoli la raccolta si esegue da maggio a settembre a seconda della varietà.
Il raccolto può variare dai 250 ai 500 kg. ogni 100 metri quadrati di terreno.

Distanze di semina

Le varietà di patata precoce si distanziano circa 50-70 cm. tra i solchi e 25-35 cm. sulla fila.
Le varietà tardive invece 60-80 cm. tra i solchi e 35-45 cm sulla fila.

Consigli sull’impianto della patata

È importante effettuare ogni 4 anni la rotazione del terreno ed evitare di piantare la patata in un terreno dove prima era già stata coltivata una solanacea(famiglia di appartenenza della patata).
I solchi devono essere profondi circa 12 cm.
I tuberi possono essere interrati interi o tagliati in più parti a seconda della dimensione della patata, avendo l’accortezza di lasciare asciugare la ferita ( taglio ) almeno 6-12 ore.
La semina va effettuata tra fine inverno e inizio primavera, nelle zone più calde si può anticipare a metà inverno.

Le varietà di patate da seme che trovi sul nostro sito sono tutte sono certificate e selezionate e provengono dai paesi della comunità europea

Informazioni aggiuntive

Patate da semina

sacco kg. 25 | Ø 35/45-55, sacco kg. 25 | Ø 45-55/55-60, sacco kg. 50 | Ø 35/45-55 (2 x kg. 25), sacco kg. 50 | Ø 45-55/55-60 (2 x kg. 25)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Patata da seme Everest”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *