Cestello sacco in rete di naylon per centrifugazione opercoli LEGA

15,00

Cestello Lega in rete naylon 25 x 37 cm, per centrifugazione opercoli Dadant Blatt / Langstroth

Cestello in rete di nailon 25 x 37 cm per estrarre tramite centrifugazione il miele contenuto negli opercoli.

Viene appeso, pieno di opercoli, come fosse un favo nella gabbia tangenziale dello smelatore

Questo è il modo più efficiente ed economico per raccogliere il miele da opercolo

Spedizione in 1 giorno   Disponibile

Utilizza il codice sconto APIPRO al momento del pagamento.
Avrai diritto a uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Ordina Adesso e ricevi in due giorni lavorativi

Metodi di pagamento: Paypal, Carta di Credito, Satispay, Contrassegno, Bonifico bancario

Descrizione

  • Consigliamo di acquistare tre “cestelli per centrifugazione opercoli LEGA” per garantire l’equilibro dello smelatore LEGA durante la centrifuga.
  • Ricordiamo che il peso dei telai o dei cestelli durante la smelatura deve essere ripartito uniformemente per evitare che lo smelatore traballi.
  • In alternativa all’acquisto di tre cestelli, lo smelatore LEGA può essere bilanciato con telai di miele

IMPORTANTE: il cestello va abbinato ai pannelli aggiuntivi per smelatore, disponibili ai seguenti link: pannello Lega  e pannello Quarti

Realizzato con un nylon molto resistente e dotato di ganci in acciaio inossidabile per appenderlo facilmente, questo cestello funziona con la maggior parte degli smelatori tangenziali .

Non devi far altro che riempire il sacchetto con gli opercoli, appenderlo nello smielatore, e avviarlo per raccogliere più miele possibile (la cera, più spessa viene filtrata dal cestello)

 

Tutti gli ottimi prodotti “LEGA Italy Apicoltura” li puoi trovare al seguente link: https://ughettoapicoltura.com/marca/lega-costruzioni-apistiche/

Informazioni aggiuntive

Peso 0,12 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Cestello sacco in rete di naylon per centrifugazione opercoli LEGA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…